Malattie pediatriche

Sindrome da insensibilità all'ormone della crescita

La crescita intrauterina e i parametri auxologici alla nascita sono inferiori alla norma.
La sindrome da insensibilità all'ormone della crescita  causa statura molto bassa.

La sindrome da insensibilità all’ormone della crescita causa statura molto bassa.

La sindrome da insensibilità all’ormone della crescita ingloba un gruppo di malattie caratterizzate da statura molto bassa, associata a concentrazioni elevate o normali di ormone della crescita, che non rispondono alla somministrazione di Gh esogeno.

COME SI RICONOSCE

La crescita intrauterina e i parametri auxologici alla nascita sono inferiori alla norma. La crescita postnatale è rallentata. Sono comuni i dismorfismi facciali che comprendono la microcefalia, le labbra superiori sottili e quelle inferiori anteverse, la micrognazia. In alcuni casi sono stati descritti crescita sproporzionata, ritardo dello sviluppo motorio e pubertà ritardata. I giovani adulti possono essere obesi. Lo sviluppo cognitivo varia tra l’intelligenza normale e il ritardo mentale.

COME SI CURA

La presa in carico ha lo scopo di facilitare la crescita, prevede un trattamento con iniezioni quotidiane di mecasermina e una dieta con un adeguato apporto calorico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-10-2014 06:13 PM


Lascia un Commento

*