Malattie pediatriche

Fibroelastosi endomiocardica

La patologia può essere primitiva o secondaria ad un'altra cardiopatia, in particolare una stenosi o un'atresia dell'aorta.
La fibroelastosi endomiocardica  è una patologia cardiaca.

La fibroelastosi endomiocardica è una patologia cardiaca.

La fibroelastosi endomiocardica è una patologia pediatrica grave che causa insufficienza cardiaca inspiegabile nel bambino. Consiste nell’ispessimento diffuso dell’endocardio che provoca, nella maggior parte dei casi, una miocardiopatia dilatativa, meno frequentemente restrittiva.

COME SI RICONOSCE

La patologia può essere primitiva o secondaria ad un’altra cardiopatia, in particolare una stenosi o un’atresia dell’aorta. Nella maggior parte dei casi viene diagnosticata tra i 3 e i 6 mesi di vita. L’insufficienza cardiaca può essere acuta, a prognosi grave, oppure cronica.

COME SI CURA

La terapia è quella tipica dell’insufficienza cardiaca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 13-10-2014 04:36 PM


Lascia un Commento

*