Malattie pediatriche

Arbovirosi

I vettori delle patologie sono le zecche, i flebotomi o zanzare.
Le arbovirosi sono malattie virali.

Le arbovirosi sono malattie virali.

Le arbovirosi sono malattie polimorfe causate da arbovirus, tipicamente caratterizzate da encefalite ed emorragie. In molti casi è presente solo una febbre aspecifica. La più nota e grave malattia da arbovirus è la febbre gialla.

COME SI RICONOSCE

I vettori delle patologie sono le zecche, i flebotomi o zanzare. Il periodo di incubazione è di 7-10 giorni, dopo i quali l’esordio si manifesta bruscamente con febbre elevata, cefalalgie, indolenzimento e malessere generale che persiste per 2-3 giorni. La malattia può guarire spontaneamente o evolvere in un quadro clinico specifico per un dato virus. La dengue febbrile classica e le sindromi correlate sono caratterizzate da rash maculare, poliadenopatia e lieve emorragia, con successiva risoluzione spontanea dei sintomi.

COME SI CURA

Non sono disponibili farmaci efficaci contro il virus, anche se il vaccino antiamarillico protegge dal virus per 10 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 10-10-2014 04:37 PM


Lascia un Commento

*