Malattie pediatriche

Sindrome di Dravet

L'esordio si verifica nel primo anno di vita con crisi cloniche/toniche-cloniche, monolaterali e generalizzate.
La  sindrome di Dravet è una malattia epilettica.

La sindrome di Dravet è una malattia epilettica.

La cosiddetta sindrome di Dravet è un’encefalopatia epilettica refrattaria, che si presenta in neonati altrimenti sani. La patologia è più comune nei maschi rispetto alle femmine.

COME SI RICONOSCE

L’esordio si verifica nel primo anno di vita con crisi cloniche/toniche-cloniche, monolaterali e generalizzate. Le crisi epilettiche compaiono ogni 1-2 mesi e spesso all’inizio si associano alla febbre. E’ comune uno stato epilettico generalizzato o emiclonico.

COME SI CURA

Le crisi epilettiche non rispondono ai farmaci antiepilettici. Il valproato e i benzodiazepinici sembrano essere più efficaci. Recentemente la terapia con stiripentolo ha fornito risultati promettenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 07-10-2014 04:47 PM


Lascia un Commento

*