Malattie pediatriche

Epilessia con crisi miocloniche-astatiche

In alcuni casi, possono verificarsi convulsioni multiple in un breve arco di tempo, eventualmente anche nello stesso giorno.
L'epilessia con crisi miocloniche-astatiche  colpisce fra due e cinque anni.

L’epilessia con crisi miocloniche-astatiche colpisce fra due e cinque anni.

L’epilessia con crisi miocloniche-astatiche è una forma di epilessia a esordio tra il secondo e il quinto anno di vita. I maschi sono colpiti due volte più spesso rispetto alle femmine.

COME SI RICONOSCE

Lo sviluppo psicomotorio è di solito normale prima della comparsa dell’epilessia. La malattia si manifesta inizialmente con crisi toniche-cloniche. In alcuni casi, possono verificarsi convulsioni multiple in un breve arco di tempo, eventualmente anche nello stesso giorno.

COME SI CURA

Dato che la qualità delle cure antiepilettiche è critica sin dall’esordio della malattia, è essenziale evitare di ritardare la terapia o di somministrare farmaci non appropriati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 06-10-2014 04:27 PM


Lascia un Commento

*