Malattie pediatriche

Convulsioni sensibili al piridossalfosfato

La patologia è caratterizzata dal manifestarsi, poche ore dopo la nascita, di convulsioni gravi.
Le convulsioni sensibili al piridossalfosfato colpiscono in età neonatale.

Le convulsioni sensibili al piridossalfosfato colpiscono in età neonatale.

Le cosiddette convulsioni sensibili al piridossalfosfato riguardano un’encefalopatia epilettica neonatale, una malattia che colpisce nella primissima infanzia.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata dal manifestarsi, poche ore dopo la nascita, di convulsioni gravi.

COME SI CURA

Le convulsioni sono refrattarie agli anticonvulsivanti, ma sono sensibili al trattamento con il piridossalfosfato

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 02-10-2014 04:48 PM


Lascia un Commento

*