Malattie pediatriche

Malattia da virus Nipah

Dato che al momento non sono disponibili farmaci antivirali, la terapia è sintomatica.
La malattia da virus Nipah è una patologia zoonotica.

La malattia da virus Nipah è una patologia zoonotica.

La malattia da virus Nipah, causata dal virus Nipah, è una patologia zoonotica, descritta di recente, caratterizzata da febbre ed encefalite, associate occasionalmente a una malattia respiratoria.

COME SI RICONOSCE

Il periodo di incubazione è di 4-20 giorni. I pazienti di solito presentano febbre, malessere, cefalea, mialgia, mal di gola, nausea e vomito, a volte associati a vertigini e disorientamento. I casi gravi evolvono in encefalite, che può essere complicata dalle convulsioni e dal coma. Può essere presente una polmonite atipica, che a volte progredisce verso la sindrome da distress respiratorio acuto.

COME SI CURA

Per evitare la trasmissione nosocomiale, i pazienti dovrebbero essere isolati e si dovrebbero adottare tutte le precauzioni del caso (visiere facciali, maschere chirurgiche, doppi guanti, camici e sopracamici chirurgici). Dato che al momento non sono disponibili farmaci antivirali per la malattia da virus Nipah, la terapia è sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 01-10-2014 05:38 PM


Lascia un Commento

*