Malattie pediatriche

Embriopatia da virus della varicella

La varicella congenita esiste solo nel caso di primo-contatto materno nella prima metà della gravidanza.
L'embriopatia da virus della varicella è molto pericolosa nei neonati.

L’embriopatia da virus della varicella è molto pericolosa nei neonati.

L’embriopatia da virus della varicella è una patologia a esordio nella prima infanzia causata dall’esposizione del feto a questo virus nel corso della gestazione.

COME SI RICONOSCE

I sintomi dell’embriopatia da varicella comprendono microcefalia, cataratta, corioretinite, microftalmia e ritardo dello sviluppo. Si deve distinguere il rischio di varicella congenita da quello di varicella neonatale. La varicella congenita esiste solo nel caso di primo-contatto materno nella prima metà della gravidanza. Si tratta di una malattia che può essere grave nella donna incinta. La varicella materna a termine di gravidanza costituisce un grave rischio di varicella neonatale.

COME SI CURA

La terapia è di tipo preventivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 29-09-2014 04:17 PM


Lascia un Commento

*