Malattie pediatriche

Ectopia tiroidea

Sono segni clinici comuni la diminuzione dell'attività fisica con un aumento del sonno e le difficoltà alimentari.
L'ectopia tiroidea può causare ritardo nello sviluppo.

L’ectopia tiroidea può causare ritardo nello sviluppo.

L’ectopia tiroidea è una forma di disgenesia caratterizzata dalla posizione ectopica della ghiandola tiroidea, che causa ipotiroidismo primitivo congenito, un deficit tiroideo permanente presente alla nascita.

COME SI RICONOSCE

Il quadro clinico è spesso lieve oppure non presente alla nascita, probabilmente a causa del passaggio transplacentare di alcuni ormoni tiroidei materni oppure perché numerosi neonati producono comunque una certa quantità di ormone. Il gozzo è sempre assente. I sintomi e i segni più specifici spesso si sviluppano solo dopo diversi mesi. Sono segni clinici comuni la diminuzione dell’attività fisica con un aumento del sonno, le difficoltà alimentari, la costipazione, l’ittero protratto, la facies mixedematosa, le fontanelle ampie (in particolare quella posteriore), la macroglossia, l’addome disteso con ernia ombelicale e l’ipotonia. Verso i 4-6 mesi sono di solito evidenti il ritardo dello sviluppo e il rallentamento della crescita lineare.

COME SI CURA

La terapia è essenzialmente sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 25-09-2014 05:13 PM


Lascia un Commento

*