Malattie pediatriche

Sindrome da microduplicazione 17p13.3

Il quadro clinico è variabile, ma è possibile definire uno spettro clinico condiviso.
La sindrome da microduplicazione 17p13.3 è una malattia genetica.

La sindrome da microduplicazione 17p13.3 è una malattia genetica.

La sindrome da microduplicazione 17p13.3 è una malattia a esordio infantile caratterizzata da ritardo psicomotorio variabile e dismorfismi.

COME SI RICONOSCE

Il quadro clinico è variabile, ma è possibile definire uno spettro clinico condiviso, che comprende il ritardo psicomotorio, da lieve a moderato, l’ipotonia e alcuni lievi dismorfismi craniofacciali (fronte alta e sporgente, naso e bocca piccoli).

COME SI CURA

La terapia è essenzialmente sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 22-09-2014 03:34 PM


Lascia un Commento

*