Malattie dei bambini

Sindrome di Lowe

Alla nascita sono presenti cataratta bilaterale e grave ipotonia.
La sindrome di Lowe è una malattia multisistemica.

La sindrome di Lowe è una malattia multisistemica.

La sindrome di Lowe è una malattia multisistemica, caratterizzata da anomalie dell’occhio, del sistema nervoso centrale e del rene. Colpisce durante la prima infanzia.

COME SI RICONOSCE

Alla nascita sono presenti cataratta bilaterale e grave ipotonia. Nelle settimane o nei mesi successivi, si manifesta tubulopatia renale prossimale (tipo Fanconi) e il quadro oculare può complicarsi per l’insorgenza di glaucoma o di cheloidi. Durante l’infanzia, è evidente il ritardo psicomotorio, mentre nel corso dell’adolescenza prevalgono i disturbi comportamentali e si sviluppano le complicanze renali.

COME SI CURA

La terapia si basa sull’estrazione della cataratta, il controllo del glaucoma, la psicomotricità e la logopedia, l’uso di farmaci idonei a correggere i disturbi comportamentali e il trattamento dell’acidosi tubulare e della patologia ossea, con bicarbonato, fosfato, potassio e acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 22-09-2014 02:58 PM


Lascia un Commento

*