Malattie pediatriche

Distrofia dermo-condro-corneale

La patologia causa distrofia corneale e noduli cutanei attorno alle articolazioni metacarpo-falangee e interfalangee.
La  distrofia dermo-condro-corneale  esordisce nell'infanzia.

La distrofia dermo-condro-corneale esordisce nell’infanzia.

La distrofia dermo-condro-corneale è una patologia a esordio infantile caratterizzata da osteocondrodistrofia delle mani e dei piedi. Colpisce i bambini.

COME SI RICONOSCE

La patologia causa distrofia corneale e noduli cutanei attorno alle articolazioni metacarpo-falangee e interfalangee, attorno al naso e alle orecchie e sulla parte posteriore del gomito. Possono essere presenti lesioni gengivali.

COME SI CURA

La terapia è essenzialmente sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 19-09-2014 11:34 AM


Lascia un Commento

*