Malattie pediatriche

Displasia spondiloepifisaria tipo Reardon

La patologia può comportare anomalie vertebrali e femorali, instabilità cervicale e sintomi neurologici.
La displasia spondiloepifisaria tipo Reardon può determinare bassa statura.

La displasia spondiloepifisaria tipo Reardon può determinare bassa statura.

Con il termine displasia spondiloepifisaria tipo Reardon si indica una forma di displasia spondiloepifisaria caratterizzata da bassa statura.

COME SI RICONOSCE

La patologia può comportare anomalie vertebrali e femorali, instabilità cervicale e sintomi neurologici secondari ad anomalie del processo odontoide.

COME SI CURA

Al momento non esiste una terapia risolutiva.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-09-2014 11:03 AM


Lascia un Commento

*