Malattie pediatriche

Sindrome ischio-vertebrale

La patologia è caratterizzata da aplasia o ipoplasia ischiatica e anomalie vertebrali.
La  sindrome ischio-vertebrale è una malattia scheletrica.

La sindrome ischio-vertebrale è una malattia scheletrica.

La cosiddetta sindrome ischio-vertebrale è una malattia scheletrica che normalmente colpisce i bambini durante i primi mesi di vita.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata da aplasia o ipoplasia ischiatica, anomalie vertebrali (malsegmentazione delle vertebre, cifoscoliosi) e, in alcuni pazienti, dismorfismi facciali non caratteristici.

COME SI CURA

Al momento non esiste alcuna terapia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 11-09-2014 11:50 AM


Lascia un Commento

*