Malattie pediatriche

Sindrome Eem

Questa malattia può causare ipotricosi, anomalie dei denti e assenza delle sopracciglia.
La  sindrome Eem  è una forma di displasia.

La sindrome Eem è una forma di displasia.

La cosiddetta sindrome Eem è una malattia che normalmente colpisce i bambini nella prima infanzia. La patologia è caratterizzata dall’associazione tra displasia ectodermica, ectrodattilia e distrofia della macula.

COME SI RICONOSCE

Questa malattia può causare ipotricosi, anomalie dei denti e assenza delle sopracciglia.

COME SI CURA

Non è nota alcuna terapia risolutiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 11-09-2014 11:30 AM


Lascia un Commento

*