Malattie pediatriche

Deficit di l'apo-E

Il trattamento si basa su un regime dietetico adattato e sull'assunzione di farmaci ipolipemici.
Il deficit di l'apo-E è una malattia a esordio precoce.

Il deficit di l’apo-E è una malattia a esordio precoce.

Il deficit di l’apo-E è una malattia a esordio precoce a causa delle quale le particelle di lipidi residue si accumulano nel plasma e nella parete delle arterie, favorendo lo sviluppo di lesioni aterosclerotiche che sono causa di accidenti cardiovascolari (infarto del miocardio, accidenti vascolari cerebrali).

COME SI RICONOSCE

La malattia è riconoscibile attraverso numerosi sintomi clinici e biologici e la diagnosi genetica consente di identificare con certezza la causa.

COME SI CURA

Il trattamento si basa su un regime dietetico adattato e sull’assunzione di farmaci ipolipemici, che mirano a ritardare la progressione delle lesioni aterosclerotiche e a prevenire le complicazioni cardiovascolari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 08-09-2014 03:03 PM


Lascia un Commento

*