Malattie pediatriche

Sindrome da microdelezione 2p21

I dismorfismi facciali caratteristici comprendono la fronte prominente e gli occhi a mandorla.
La  sindrome da microdelezione 2p21 è una malattia dell'infanzia.

La sindrome da microdelezione 2p21 è una malattia dell’infanzia.

La sindrome da microdelezione 2p21 è una patologia dell’età neonatale caratterizzata da cistinuria, convulsioni neonatali, ipotonia, grave ritardo dello sviluppo e della crescita, dismorfismi facciali e acidemia lattica.

COME SI RICONOSCE

I dismorfismi facciali caratteristici comprendono la fronte prominente, gli occhi a mandorla, le ciglia allungate, la sella nasale depressa e i padiglioni auricolari grandi e ruotati posteriormente. La calcolosi renale esordisce sempre a un’età precoce.

COME SI CURA

Al momento la terapia è solo sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 02-09-2014 03:42 PM


Lascia un Commento

*