Malattie pediatriche

Sindrome da microdelezione 20p12.3

I dismorfismi comprendono la macrocefalia, l'ipertelorismo, le rime palpebrali oblique verso il basso e la microstomia.
La sindrome da microdelezione 20p12.3 è una malattia genetica.

La sindrome da microdelezione 20p12.3 è una malattia genetica.

La sindrome da microdelezione 20p12.3 è una malattia genetica a esordio nell’infanzia caratterizzata dalla sindrome di Parkinson-White associata a un ritardo variabile dello sviluppo e a dismorfismi facciali.

COME SI RICONOSCE

I dismorfismi comprendono la macrocefalia, l’ipertelorismo, le rime palpebrali oblique verso il basso e la microstomia.

COME SI CURA

Al momento la terapia è solo sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 29-07-2014 05:15 PM


Lascia un Commento

*