Malattie pediatriche

Deficit di guanidinoacetato-metiltransferasi

Il fenotipo clinico è variabile e comprende un vasto spettro neurologico.
Il  deficit di guanidinoacetato-metiltransferasi  è un errore nella sintesi della creatina.

Il deficit di guanidinoacetato-metiltransferasi è un errore nella sintesi della creatina.

Il deficit di guanidinoacetato-metiltransferasi è un errore congenito della sintesi della creatina. Si tratta di una patologia genetica che colpisce nel corso dell’età infantile.

COME SI RICONOSCE

Il fenotipo clinico è variabile e comprende un vasto spettro neurologico, con disturbi progressivi del movimento extrapiramidale e ipotonia muscolare grave, epilessia e ritardo mentale.

COME SI CURA

Al momento la terapia è solo sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-07-2014 11:51 AM


Lascia un Commento

*