Malattie pediatriche

Convulsioni neonatali-infantili familiari benigne

L'età di esordio varia da 2 giorni a 6 mesi, con una risoluzione spontanea in molti casi prima dell'età di 12 mesi.
Le convulsioni neonatali-infantili familiari benigne possono risolversi spontanemente.

Le convulsioni neonatali-infantili familiari benigne possono risolversi spontanemente.

Le convulsioni neonatali-infantili familiari benigne fanno parte di una sindrome da epilessia familiare con un fenotipo intermedio tra le convulsioni neonatali familiari e le convulsioni infantili familiari benigne.

COME SI RICONOSCE

L’età di esordio varia da 2 giorni a 6 mesi, con una risoluzione spontanea in molti casi prima dell’età di 12 mesi. Generalmente si presentano con crisi a grappolo della durata di uno o più giorni, con convulsioni focali posteriori all’esordio.

COME SI CURA

Al momento non è nota una terapia risolutiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-06-2014 04:11 PM


Lascia un Commento

*