Malattie pediatriche

Sindrome di Goldblatt

Si manifesta con accorciamento mesomelico degli arti, lassità articolare e platispondilia con schisi coronale.
La sindrome di Goldblatt  esordisce con l'infanzia.

La sindrome di Goldblatt esordisce con l’infanzia.

Con il termine sindrome di Goldblatt si indica una malattia a esordio infantile caratterizzata dall’associazione tra condrodisplasia e dentinogenesi imperfetta.

COME SI RICONOSCE

La condrodisplasia si manifesta con accorciamento mesomelico degli arti, lassità articolare, platispondilia con schisi coronale, brachidattilia e coxa valga. I pazienti non presentano deficit cognitivo.

COME SI CURA

Al momento la terapia è solo sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-06-2014 04:16 PM


Lascia un Commento

*