Malattie pediatriche

Cisti ossea solitaria

Sono interessate più comunemente le ossa lunghe.
La cisti ossea solitaria è una malattia benigna.

La cisti ossea solitaria è una malattia benigna.

La cosiddetta cisti ossea solitaria è una cavità ossea benigna, non epiteliale, normalmente asintomatica, che di solito viene identificata incidentalmente nel corso dell’infanzia.

COME SI RICONOSCE

Sono interessate più comunemente le ossa lunghe, ma sono stati segnalati casi con coinvolgimento della mascella.

COME SI CURA

Al momento la terapia è solo sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 17-06-2014 04:12 PM


Lascia un Commento

*