Malattie pediatriche

Malattia di Darier

L'esordio della malattia di solito si verifica durante l'infanzia.
La malattia di Darier colpisce la pelle.

La malattia di Darier colpisce la pelle.

La malattia di Darier è una patologia della cheratinizzazione caratterizzata dalla formazione di papule cheratosiche nelle aree seborroiche e da anomalie caratteristiche delle unghie. Colpisce in età pediatrica.

COME SI RICONOSCE

L’esordio della malattia di solito si verifica durante l’infanzia. I pazienti presentano papule cheratosiche grasse e colorate (giallo-marroncine o gialle), che possono essere isolate o raggruppate a formare delle placche. Le lesioni cutanee spesso si infettano diventando maleodoranti, mettendo il paziente in una situazione di forte disagio. Possono aggravarsi con l’esposizione alla luce del sole o ai raggi Uvb artificiali, con il calore, la sudorazione, la frizione e le infezioni. I siti più interessati sono le aree seborroiche del tronco e del viso: la parte superiore del torace, la schiena, le parti laterali del collo, la fronte, le orecchie e il cuoio capelluto.

COME SI CURA

La presa in carico è sintomatica. I pazienti devono evitare il sole e il calore. Gli emollienti contenenti urea o acido lattico portano dei benefici alle lesioni minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 11-06-2014 04:10 PM


Lascia un Commento

*