INIZIATIVE

Un mese contro il cancro

di Luciana Bussini
Ottobre è dedicato alla prevenzione al tumore della mammella. In campo anche cosmetica e fitness.
La campagna stampa sociale di Revlon ‘Your lips can save lives’ con Emma Stone e la madre di Emma, Krista Stone, che ha superato la malattia.

La campagna stampa sociale di Revlon ‘Your lips can save lives’ con Emma Stone e la madre di Emma, Krista Stone, che ha superato la malattia.

Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno. Sono molte le iniziative messe in atto per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema così importante. E anche il campo cosmetico non si tira indietro. Il brand Alterna, ad esempio, devolve il 5% dei ricavati delle vendite di due prodotti Best Seller in serie speciale, logati con una livrea rosa ed il fiocco rosa, simboli dell’iniziativa, alla Breast Cancer Awareness, associazione che si occupa di ricerca e prevenzione dei tumori al seno. Sono invece indirizzati alla Fondazione Ieo (Istituto Europeo di Oncologia) di Umberto Veronesi una parte del ricavato sulla vendita di Hydro-Dynamic Ultimate Moisture, l’ultimo ritrovato Murad per un’idratazione viso ottimale. Mentre con l’acquisto della nuova Styler o del nuovo asciugacapelli della Pink Cherry Blossom Collection in limited edition di ghd, verranno devoluti rispettivamente 10 e 5 euro alla fondazione.
ROSSETTO E TESTIMONIAL
Your lips can save lives è il claim della prima campagna stampa sociale realizzata da Revlon, per sensibilizzare le donne sul problema dei tumori femminili. Revlon, che dal 1990 dedica risorse finanziarie per contribuire a raccogliere oltre 75 milioni di dollari a sostegno dei programmi di ricerca medica, formazione, assistenza medico clinica, educazione ai tumori femminili, ha avviato questa iniziativa con le sue ambasciatrici, Halle Berry e Emma Stone, e con la madre di Emma, Krista Stone, che ha superato la malattia. Emma Stone ha affermato: «In pratica stiamo dicendo che le labbra possono salvare la vita delle persone che amiamo perché siamo in grado di parlare con loro invitandole a fare prevenzione. Per me la cosa più bella dell’essere parte della famiglia Revlon è proprio questo aspetto: la consapevolezza di quanto questa azienda faccia per la lotta ai tumori femminili e gli investimenti fatti nel corso degli anni per la ricerca».
ZUMBA CHARITY
Per le amanti del fitness c’è la campagna benefica Party in Pink sostenuta da Zumba Fitness con il più grande Zumbathon Fitness Party italiano. Il 12 Ottobre all’Alcatraz di Milano, dalle ore 16, avrà inizio la kermesse con la guida di alcune celebrità Zumba: Beto, Gina Grant e Vicky Zagarra. Parte del ricavato della vendita dei biglietti per la lezione e del ricavato dalle vendite della collezione di abbigliamento in edizione limitata “Party in Pink” Zumba Wear and Accessories, sarà devoluto alla Susan G. Komen Italia (organizzazione senza scopo di lucro che opera dal 2000) per promuovere la prevenzione e l’importanza di una corretta alimentazione e dell’esercizio fisico per la lotta ai tumori del seno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 04-10-2012 06:08 PM


Lascia un Commento

*