TIMORI BYE-BYE

Ragni in 3d contro l'aracnofobia

di Mario Catania
La tecnica della realtà aumentata per sconfiggere la paura dell'animaletto degli incubi.
Ragni virtuali per superare l'aracnofobia.

Ragni virtuali per superare l'aracnofobia.

Se nel vedere otto zampette pelose muoversi rapide sulla tela appena tessuta non puoi fare a meno di urlare, dal disgusto o peggio ancora dalla paura, non temere (è proprio il caso di scriverlo), la scienza è dalla tua parte. I ricercatori del Canterbury University’s human interface technology laboratory (Hit Lab) hanno ideato un metodo basato sulla “realtà aumentata” che permetterebbe di superare l’aracnofobia. La tecnica, denominata “Virtual spider technology”, e sperimentata su monitor, verrà ricreata su appositi occhiali, e permetterà di sperimentare un approccio in tutta sicurezza con l’aracnide più temuto, sia esso ragno, scorpione, o altro appartente alla specie. Si potrà osservare l’animaletto zampettare sulla scrivania o nella propria camera. Il fine è di familiarizzare con aracnidi virtuali, ma eccezionalmente reali, coi quali si può interagire. Spesso infatti il timore è atavico e dettato dalla scarsa conoscenza dell’animale e dal rifiuto a priori di stabilire un contatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , , Data: 23-09-2012 06:15 PM


Lascia un Commento

*